PE19

Carlotta Canepa continua il suo girovagare curioso tra le culture del mondo alla scoperta di colori, arte e atmosfere per cucire una collezione d’atelier, molto couture che trasforma un grande patchwork emozionale, una singolare proposta fashion.
Sorvola il globo, intraprende un viaggio caledoscopico per catturare i colori della nuova collezione SS 2019, le cromie della terra, dei coralli delle spezie, dei rossi e dei blu, e le intreccia insieme al suo romanticismo urbano, in volumi ampi e silhouette bon ton.  20 modelli, ognuno con una storia diversa, tutti perfetti per i più personali abbinamenti, tutti in tessuti d’eccellenza, protagonisti per la qualità, le trame e le straordinarie fantasie.
Carlotta Canepa tesse le fila della sua collezione partendo da una sofisticata ricerca sui tessuti, un’andata e ritorno nel passato per continuare la tradizione della sua famiglia, proprietaria della storica azienda tessile che fornisce le più importanti griffe internazionali della moda. Negli archivi aziendali, che raccolgono più di 15.000 volumi di tessuti, Carlotta sviluppa la sua selezione e la interpreta nei suo stile da indossare. Abiti e camicie leggere, gonne dal sapore vintage, trench e caban completi che scivolano addosso con ampie svasature in una collezione che ha un ritmo vivace unito al profumo degli hibiscus, del tabacco e di freschi ramage a cui si aggiungono quadretti e pois irregolari, giocati su incroci di bianco, blu e rosso. Tutti i pattern sono protagonisti ed animano anche gli interni dei tessuti sfoderati, cifra stilistica della designer.

La trama a catena che caratterizza i modelli ha un ritmo ossimorico, dove il negativo si alterna al positivo in un equilibrio bicolore.  Negli jaquards  si esprime l’ispirazione alle micro culture dell’art and craft tessile del mondo intero, lo dimostrano gli ikat, gli effetti chiné e le armature chevron, per le ampie gonne, i maxi geo e i quadrettati d’ispirazione déco, i rigati in mogador effetto rilievo per le immancabili righe che fanno da pentagramma a tutte le collezioni Carlotta.  Tessuti di tradizione etnica realizzati con un savoir faire prezioso nei rasi di trama in pura seta, nei matelassé, nei filati interlacciati, nei lurex, nei fil coupé, nei twill  e nei cotoni  con trame particolari multicolor, come bourette di seta e seersucker. Le stampe sono su pura seta habotai e crêpe de chine, su seersucker di cotone e viscosa con armatura quadrettata, fresco e leggero per la stagione calda.
I disegni hanno un fascino unico: onde, pois geometrici, pannelli piazzati, quadrettati, floreali stilizzati e moderni feuillage mentre gli uniti hanno gli stessi colori gioiosi di stampe e jaquards per abbinamenti facili e fluidi.  Tutta la collezione è improntata all’ecosostenibilità, argomento irrinunciabile nel fashion concept  di Carlotta Canepa, attiva sostenitrice, a livello internazionale, di interventi  favore di una moda rispettosa dell’ambiente.
I nuovi trench per la primavera 2019 sono un particolare esempio di come la moda possa unire glamour, qualità ed ecologia. Sono realizzati in tessuto jacquard con filato bicolor effetto chiné, 100% eco, prodotti con Kitotex® SAVEtheWATER®, il brevetto della Canepa Evolution, che evita le microplastiche durante la tessitura.